Jack

Jack

giovedì 26 luglio 2012

Proviamoci da casa....

Vediamo se da casa ce la faccio... E' da più di un mese che con il portatile non ce la faccio ad entrare nei blog, nemmeno nel mio, inizia a caricare le pagine e poi si blocca, non va più...
Una disperazione, è proprio ora di cambiare computer. 
Marito, mi hai sentito? Mi occorre un portatile nuovo! Guarda che ti rubo il tuo!
Ma secondo voi, c'è una remota speranza che un giorno si decida a passare di qui? 
Seee... Figuriamoci! Non credo conosca nemmeno l'indirizzo!

Dunque, dicevo, sono a casa, la mamma trasloca quindi c'è bisogno di una bella mano, anzi, di due mani, chiunque abbia fatto un trasloco una volta nella vita lo sa! Imbianchini, impianti vari, televisione, operai, gente che va e che viene, e il trasloco vero e proprio ancora non c'è stato.
Io sono addetta alle pulizie, armata di pistola laser (cioè quella che fa il vapore), Lysoform eccetera pulisco tutti i mobili che hanno lasciato i proprietari precedenti, e lasciamo stare cosa ci ho trovato, che non siamo in quel programma TV dove si parla di lavori schifosi... 
Se non mi ricordo male, l'ultima volta che mia mamma aveva traslocato, aveva detto: "mai più in estate!". Ecco, appunto, siamo a fine luglio, ci sono 3000 gradi, e con il vapore è anche meglio.

Comunque. Si deve fare e si fa. Quello che vorrei capire è come fanno in quei programmi televisivi dove fanno vedere che al mattino iniziano il trasloco e la sera ci sono già i fiori sul tavolo, e anche le candele accese per fare atmosfera. Tutto finto, eh? Già, già, certo, come immaginavo!

Visto che sto facendo pochissimo, vi volevo fare vedere una foto di una cosina fatta nei giorni precedenti, cominciano le olimpiadi e anch'io volevo la mia bandierina inglese, anche perchè a me la Union Jack è sempre piaciuta molto, graficamente parlando.


E così un giorno mi sono messa lì a studiarmi uno schemino, da fare a mezzo punto, lo so che non è esattissima, ma per me andava bene anche così.
Il risultato è qui sotto, ne ho fatto un minuscolo cuscinetto, che ancora non ho rifinito per bene, mi mancava qualcosa per poterlo appendere, devo cercare qualcosa di adatto.


Poi... Parliamo di cose serie adesso! Chi frequenta Facebook o il blog della Ni di Bears House già sa tutto, per quelle due persone che ancora non la conoscono, Ni insieme ad altre persone, tra cui la Elena del blog La Zucca Incantata, hanno lanciato un appello a tutte le creative, l'evento si chiama Sweet Noel, è una gara di solidarietà, creiamo qualcosa con le nostre mani da dare per una lotteria, il cui scopo è la ricostruzione della scuola di Mirandola (Modena), crollata durante l'ultimo terremoto. Il soggetto richiesto è l'orsetto (Teddy Bear), in tutte le sue forme, ricamato, cucito, dipinto, tutto quello che si vuole, basta anche un bottoncino a forma di orso da applicare sull'oggetto creato.
Dai, diamo tutte una mano, una cosa che per noi è piccolina  si trasformerà in qualcosa di concreto, e sappiamo tutte quanto c'è bisogno per chi non ha più niente, nemmeno la scuola per i bambini.
Vero che parteciperete tutte? :-)
Questo è il logo creato per l'occasione:



E qui trovate il link alla pagina di Facebook per poter leggere per bene tutto quello che c'è da sapere:

https://www.facebook.com/events/500066306677574/

Io ho cominciato già qualcosa, ma in questi giorni sono troppo cotta alla sera per fare le cose per bene, appena finisco il trasloco mi darò da fare seriamente!

Ciao a tutte, grazie per essere arrivate a leggermi fino a qui nonostante la mia latitanza forzata, purtroppo non so se potrò rispondervi, se riuscirò a tornare a casa ad un orario decente alla sera lo farò, spero tanto di non dover rimandare a quando tornerò in montagna, perchè da lì proprio non riesco a connettermi a Blogger, ad Internet Explorer, a Google Chrome, Mozilla e quant'altro, sinceramente non so più quale sistema usare...

Un bacione a tutte voi!














6 commenti:

  1. Ne so eccome di traslochi! Io ne ho fatti 3 e ora devo sgombrare casa di mia suocera che è venuta a mancare mesi fa all'età di 90 anni e non ti sto a dire cosa non c'è in quella casa. Con tutto il rispetto, UN INCUBO. Mio marito è preoccupatissimo e io pure! La bandiera mi piace molto e a me il cuscinetto piace tantissimo. Sono al corrente delle iniziative per l'Emilia. Io e mio marito è da quando c'è stato il terremoto che ci siamo attivati, unitamente ad altre persone molto attive. Non parlarmi di pc, già ci capisco poco o niente e in più, sarà il caldo, ma anche il mio computer sta facendo i capricci ultimamente. Buon lavoro allora! Paola

    RispondiElimina
  2. Grazie Heidi, sei un tesoro!!!

    RispondiElimina
  3. Io non ho mai traslocato ma il pensiero di farlo con queste temperature mi fa venire i brividi...speriamo finiate presto o ancora meglio arrivi presto l'autunno.
    Il tuo cuscinetto mi piace davvero tanto, se non è di dimensioni troppo grandi è anche carino come portachiavi.
    Proprio bello...
    Conosco l'iniziativa e spero di poter creare qualcosa per tempo.
    Debora

    RispondiElimina
  4. Carino il cuscino, sembra un bellissimo bottone!
    Andrò in FB a leggermi le istruzioni per l'iniziativa che hai evidenziato.
    Ti auguro un buon proseguimento....di trasloco, con olio di gomito a manetta!
    Ciao cara
    Mila

    RispondiElimina
  5. Ciao cara!!!
    Che dolce...brava la mia Heidi...GRAZIE del post!!!
    Ti aspettiamo??
    Potresti apporre una spilletta nel retro...oppure, mi viene da dire...perchè non usarlo applicato ad un orsetto? ;)
    bacio grande!!! Kiss. NI

    RispondiElimina
  6. CIAO!!
    …………✿
    ……….✿.√,•*´✿
    ……..ഢ•./¸.✿
    ….✿•*´)/¸.•*✿..
    …..ഐ√•*´¨¯¨¯✿
    ….✿´¯)./•*´¨¯✿
    ….•*✿./•. *✿
    :::::::(___)
    ::::::(____)
    :::::(_____)
    ::::(______)
    :::(_______)

    TI LASCIO UN SALUTONE!!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti, sarò molto felice se mi lascerete un vostro pensiero.
Cercherò di rispondere personalmente a tutti via e-mail, tempo e connessione permettendo!